click for Chilworth home click for DEKRA Insight home

Comprendere i principali fenomeni fisici conseguenti ad eventi incidentali coinvolgenti sostanze pericolose e le
relative modellazioni matematiche.

Fornire gli strumenti e i criteri per effettuare un’Analisi di Rischio Quantitativa (QRA), che ha l’obiettivo di valutare il rischio associato ad un impianto in termini di frequenza degli eventi, magnitudo delle conseguenze, e rischio individuale e sociale per la popolazione.

Programma del corso

Le conseguenze fisiche degli eventi incidentali

  • Modellazione matematica degli effetti
  • Determinazione e modellazione del termine sorgente

I principali modelli di simulazione

  • Modelli di simulazione delle conseguenze fisiche: modelli di dispersione, incendi, esplosioni e BLEVE
  • Modelli di simulazione degli effetti ambientali: rilascio di sostanze sul suolo, diffusione in falda e dispersione, contaminazione di bacini chiusi ed effetti sulla vita acquatica, rilascio in mare e deriva di idrocarburi

Esercitazione

  • Modellazione di uno scenario

Quantitative Risk Assessment (QRA)

  • Perché effettuare una QRA
  • Concetti di base
  • Identificazione dei pericoli
  • Stima delle frequenze

Determinazione del rischio

  • Rischio individuale
  • Rischio sociale

Criteri di accettabilità del rischio

Uso ed interpretazione dei risultati

 

Per iscriverti clicca qui